L’archivio dei documenti è costituito da una serie di fondi che illustrano la storia delle miniere dalla loro  nascita fino agli anni 2000.

ACMF. Archivio del Corpo delle Miniere di Firenze.
Il Fondo archivistico del Corpo delle Miniere si trova presso l’Archivio della Giunta Regionale a Firenze. Per le miniere di Cavriglia sono stati selezionati e descritti 615 documenti coprendo un periodo che va dal 1893 al 1958, cioè quello dell’escavazione in galleria. I documenti selezionati consistono soprattutto in mappe, proiezioni verticali, piante dei lavori, concessioni, espropri, lavori di escavazione. Talvolta sono accompagnati da relazioni o descrizione dei lavori stessi.Le miniere in oggetto sono: Le Carpinete (con 5 faldoni); Miniera Pianale Bosco della Selva, Miniera di San Donato, Miniera Allori, Innocenti e Cave Vecchie, Miniera di Poggio Avane, Miniera Terrossi, Miniera Gaville; Miniera Ca’ Maggio, Ponte dei Calvi, Sala, Le Piane, Pianale, Pian di Culle, Poppi e Pratovecchio.

1. Le Carpinete, infortuni presso le Carpinete, Pianale, Bosco della Selva

2. San Donato, Allori e Innocenti, Cave Vecchie, Poggio Avane

3. Terrossi, Gaville, Ca’ Maggio, Ponte dei Calvi, Sala, Le Piana, Pianale, Culle, Poppi, Pratovecchio

4. Pianfranzese, Ca’ Maggio, Ponte dei Calvi, Sala, Le Piana, Pianale, Culle, Poppi, Pratovecchio