L’archivio delle mappe.

In questo archivio si trovano tutti i documenti relativi alle planimetrie e alle mappe dei luoghi della miniera, nonché la documentazione che tratta della costruzione di impianti, strade, ferrovie coprendo un periodo storico che va dalle fine del 1800 agli anni Cinquanta del 1900. Altre mappe e planimetrie invece si trovano all’interno del fondo ASE. Si è preferito mantenere la strutturazione dei fondi così come pervenuti al centro di documentazione di MINE. Il materiale presente nell’archivio mappe si
compone di due grossi fondi.

ASCDF. Archivio Storico del Comune di Cavriglia. Catalogo delle mappe e dei disegni.
In questo archivio si trovano in diapositiva e in formato digitale tutte le mappe e i disegni presenti nell’archivio storico del Comune di Cavriglia per un periodo compreso fra il 1887 e il 1943. Le immagini dia sono state digitalizzate ad alta risoluzione – campagna 2010.

SCMF. Schedatura mappe dal Corpo delle Miniere di Firenze
Il Fondo archivistico del Corpo delle Miniere di Firenze si trova presso l’archivio Storico della Giunta Regionale Toscana. Per quanto riguarda le miniere di Cavriglia sono stati selezionati e descritti 615 documenti, alcuni dei quali riguardanti anche
altri territorio della provincia di Arezzo con le miniere di Chiusi della Verna, Pratovecchio, Bibbiena. Gli anni ai quali appartengono i documenti riguardano il periodo compreso fra il 1893 e il 1958. I documenti selezionati sono prevalentemente
mappe, proiezioni verticali, piante relative ai vari interventi, prospetti e percorsi di cave e gallerie, concessioni, escavazioni e espropri. Tutti i documenti originali sono stati riprodotti in diapositiva e successivamente digitalizzati. Questi documenti sono
consultabili presso il centro di documentazione di MINE. Le immagini dia sono state digitalizzate ad alta risoluzione – campagna 2010.