L’URLO DELLA MEMORIA 2019, PROGRAMMA DELLE CELEBRAZIONI PER IL 75° ANNIVERSARIO DEGLI ECCIDI NAZIFASCISTI.

 

A MELETO E CASTELNUOVO IL CONSOLE FEDERALE DI GERMANIA E IL PROCURATORE GENERALE MILITARE DI ROMA

65909307_1085600044972590_3699279443991199744_nTra il 4 e l’11 luglio 1944 cinque frazioni del Comune di Cavriglia, Castelnuovo, Meleto, San Martino, Massa e Le Matole, vennero colpite da una serie di terribili massacri messi in atto dall’Unità Hermann Goering neI quali persero la vita 192 civili maschi innocenti. 
A settantacinque anni da quei drammatici giorni, la nostra comunità si raccoglie per ricordare le vittime e consolidare lo stato democratico. 
Anche quest’anno l’amministrazione comunale ha previsto un programma di grande spessore simbolico e culturale per celebrare al meglio la ricorrenza, che vedrà, tra gli altri, la presenza storica del Console generale della Repubblica Federale di Germania Peter Von Wesedonk, del Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani e del Procuratore generale militare Marco De Paolis.


 

Programma:

Mercoledi 3 luglio – Meleto Valdarno, Monumenti ai Caduti:

Ore 21:00 
“ LE STRAGI NAZISTE TRA PROCESSI E IMPUNITA’ ” 
Incontro-dibattito con MARCO DE PAOLIS Procuratore generale militare presso la Corte Militare di Appello di Roma

Cerimonia di consegna del riconoscimento ufficiale del Comune di Cavriglia “Le chiavi della Città di Cavriglia”.


 

Giovedi 4 luglio:

CASTELNUOVO DEI SABBIONI
Ore 8:30, Santa Messa per i caduti nella chiesa di Castelnuovo.

MELETO VALDARNO
Ore 10:30, Monumento ai Caduti
Messa Solenne celebrata dal Vescovo Mario Meini

INTERVENTI:

Leonardo Degl’Innocenti o Sanni, Sindaco di Cavriglia
Eugenio Giani, Presidente del Consiglio della Regione Toscana
Peter Von Wesedonk, Console Generale della Repubblica Federale di Germania.

Ore 18:00, Santa Messa presso il cimitero di Castelnuovo.

Museo MINE

Ore 21:00 Consegna delle Costituzioni ai neo diciottenni e consegna delle pergamene di “Cittadino dell’Anno 2019”

Installazione dell’opera “Segni di memoria” di Andrea Ferri

Ore 21:30, Terrazza del Museo Mine
Concerto “Ho visto Nina volare”, omaggio a Fabrizio de Andrè con Raffaella Siniscalchi, Pasquale Laino, Stefano Saletti e Mario Rivera.

Giovedi 11 luglio:

LE MATOLE
Ore 9:00, Santa Messa per i caduti presso il cippo della Memoria