21 Lug 2020
category: Avvisi , Cavriglia&dintorni , eventi , museo mine , Rassegna stampa , Senza categoria .

I MISTERI DELL’ATLANTIDE DEL CHIANTI” APRE GLI APPUNTAMENTI DEL 2020 PER “LE NOTTI DELL’ARCHEOLOGIA” DI CAVRIGLIA

 

Sabato 25 luglio alle 21.oo

 

Al Museo Mine nel vecchio borgo di Castelnuovo dei Sabbioni parleremo con Giulia Peri di un sito poco noto, la Pietraia, collegato alla presenza degli etruschi nel territorio cavrigliese. Citato per la prima volta negli anni ’30 del secolo scorso, fu poi “scoperto” dal Alvaro Tracchi negli anni’70, durante le sue “famose” ricognizioni. Ancora oggi rimane un mistero e grazie all’archeologa Giulia Peri proveremo a svelare alcuni segreti di questa “città nascosta”.

L’appuntamento rientra all’interno della manifestazione regionale Le notti dell’archeologia che ogni anno si svolge nei mesi estivi presso i musei del territorio toscano.
L’evento si svolgerà nella suggestiva terrazza del museo ed è necessaria la prenotazione perché il numero di posti è limitato. Potete chiamare dal martedi dalle 10,00 alle 13,00 allo 0553985046 o mandarci una mail a info@minecavriglia.it.

 


tags: #archeologia , #castelnuovodeisabbioni , #cittàmisteriose , #eventi , #minierecavriglia , #minieredelvaldarno , #nottiarcheologia2020 , #ricerche , #siti , cavriglia , etruschi.

Iscriviti alla nostra newsletter

lab culturali

Il progetto è realizzato grazie al contributo di Fondazione CR Firenze nell’ambito di “LABORATORI CULTURALI”, il Bando tematico che la Fondazione dedica ai musei toscani per contribuire alla realizzazione di progetti volti all’innovazione digitale e allo sviluppo di nuovi pubblici.