L’archivio fotografico del centro di documentazione di MINE è il risultato della raccolta di materiale fotografico proveniente da altri fondi di società o soggetti privati che si è andato costituendo nel tempo.

AFE. Archivio fotografico Enel (dagli anni 1950 al 2000 circa).
L’archivio fotografico Enel si compone di n. 4185 immagini in bianco/nero e colore, digitalizzate con risoluzione a 300 dpi che illustrano la storia della escavazione mineraria a cielo aperto, la trasformazione del territorio e l’attività lavorativa delle miniere dagli anni Cinquanta del Novecento ai primi anni 2000. Le immagini sono corredate da didascalie e strutturare secondo l’inventariazione Enel dei fondi in oggetto.