06 Lug 2021
category: Avvisi , Cavriglia&dintorni , eventi .

Migrazioni dal Nord: i Longobardi a Cavriglia

Torna il consueto appuntamento Le Notti dell’Archeologia, iniziativa promossa da Regione Toscana. Il 14 luglio alle ore 21.15 presso la terrazza del museo MINE a Castelnuovo dei Sabbioni si parlerà di storie di popoli, migrazioni e “antiche pietre”. Migrazioni dal Nord: i Longobardi a Cavriglia è un incontro divulgativo per far conoscere le forme scultoree dell’VIII-IX secolo che si trovavano all’interno della piccola chiesa di Santa Maria in Avane posta poco lontano dall’abitato di Bomba e demolita nella metà degli anni Settanta del secolo scorso dall’avanzare dell’escavazione mineraria. Una storia lunga, complicata e piena di colpi di scena quella di Santa Maria in Avane.
 
L’edizione di quest’anno delle Notti dell’Archeologia, a ventuno anni dalla prima, ha un valore di speranza, quello della ripartenza delle attività dopo un anno davvero difficile. Le Notti dell’Archeologia sono pertanto un’occasione per partecipare a visite e approfondimenti nei musei e nelle aree archeologiche che riprendono ad accogliere il pubblico in presenza.Un momento per promuovere il nostro passato più antico, dando un segnale positivo,un segno di ripresa della vita culturale e turistica della nostra regione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
info@minecavriglia.it
0553985046
(dal martedi alla domenica 10/13
sabato e domenica anche 15/18)


tags: #castelnuovodeisabbioni , #cavriglia , #itineracerta , #minierecavriglia , #minieredelvaldarno , #miningheritage , #museomine , #nottiarcheologia2021 , MINE , Toscana.

Iscriviti alla nostra newsletter

lab culturali

Il progetto è realizzato grazie al contributo di Fondazione CR Firenze nell’ambito di “LABORATORI CULTURALI”, il Bando tematico che la Fondazione dedica ai musei toscani per contribuire alla realizzazione di progetti volti all’innovazione digitale e allo sviluppo di nuovi pubblici.